Fast Facts

Cambia il Facebook feed

Cambia il Facebook feed per assicurarsi che ciascuno dei sui iscritti sia in connessione più puntuale e diretta con i legami più “forti”, passatemi il termine. La notizia non è fresca, ma è comunque interessante, e credo merito queste 5 righe e magari qualche vostro commento.

We want the time people spend on Facebook to encourage meaningful social interactions.

(Mark Zuckemberg)

Questo è quanto asserito dal fondatore, il resto del citato la trovate qui. Alla radice del cambiamento risiedono una studi davvero interessanti, e anche in questo caso vi propongo un link, questo. Si tratta della sezione, o categoria, delle Hard Questions della newsroom di Facebook. Il post in questione è scritto a quattro mani da David Ginsberg (direttore scientifico di FB) e Moira Burk (ricercatrice scientifica sempre in FB). La questione che si pongono, dal titolo è, il tempo speso nei social è tempo “perso”, sprecato, buttato o, più brevemente cattivo?

Volete sapere la risposta. Bhè in sintesi si giunge ad un enorme “dipende”.

In sum, our research and other academic literature suggests that it’s about how you use social media that matters when it comes to your well-being.

Il link ve lo lascio anche questa volta, perché potete leggere per intero i dettagli della ricerca e magari approfondire un po.

Direi che è tutto, al prossimo fast fact!

Previous post

La risposta alla domanda fondamentale

Next post

Trasformazione digitale e risorse umane

Riccardo

Riccardo

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.